ARTICOLI

Albi – Amaroni 1 a 0

Partita combattuta al “Pino Donato” di Taverna che vede emergere la squadra di casa grazie al gol dell’immortale Mauro Centola. Una punizione sul finire del primo tempo da posizione molto defilata che si infila all’incrocio dei pali. Qualcuno gli aveva chiesto un gol, lui non l’ha promesso ma ha eseguito alla perfezione. 👏🏻👏🏻 Poi una partita controllata bene, con qualche occasione sprecata di troppo, e i nostri ragazzi che hanno concesso qualcosa solo su calcio piazzato! Prendiamoci questi tre punti e pronti già per la prossima.

Forza Albi🔴🔵

ARTICOLI

Albi-Prasar un pareggio dal sapore amaro

Domenica ore 14.30 presso il “Pino Donato” di Taverna abbiamo combattuto contro una squadra ben messa in campo.
Una prestazione da dimenticare la nostra, un assenza mentale e corale che ci ha puniti con un pareggio in casa.
Bomber A. Pullano pennella come sempre da calcio di punizione l’uno a zero, poi un black out generale che fa pareggiare gli avversari e mette la partita in stallo.
Sicuramente qualche pecca arbitrale, ma che non influisce sul risultato di una partita spenta.
Si Guarda al prossimo incontro, consapevoli che si deve migliorare in campo.

ARTICOLI

Caraffa-Albi 1 a 0

Sconfitta dei nostri ragazzi in quel di Caraffa, ma prestazione maiuscula e di grande personalità nel campo della seconda della classe. Risultato bugiardo, avremmo ampiamente meritato il pareggio sia per la nostra grande prestazione (palo, qualche gol sbagliato) e sia per la pessima prestazione dell’arbitro (gol annullato sullo 0 a 0 non si sa per quale motivo ed un rigore non dato) che ha arbitrato a senso unico. Comunque non vogliamo parlare degli arbitri, poiché ogni domenica succedono cose a favore e sfavore in ogni campo, noi ci teniamo la grande prestazione e la fiducia ritrovata.

Continuiamo così.

Forza Albi

ARTICOLI

La Pol. Albi chiede rispetto, mister Piccoli: “Atteggiamento arbitrale non funzionale alle dinamiche delle gare”

In merito alla partita disputata domenica ad Amaroni noi della Pol. Albi siamo profondamente delusi dalla direzione arbitrale nei confronti dei nostri giocatori dentro e fuori dal campo.
Ecco le parole del mister Salvatore Piccoli in merito a quanto accaduto: “Non sto qui a polemizzare (nonostante fosse sotto gli occhi di tutti il suo atteggiamento dal primo minuto), come allenatore sono il primo a cercare di evitare urla, parolacce, minacce, ecc. che si vivono quotidianamente nei campi di calcio dilettantistici calabresi e di indirizzare i miei giocatori verso atteggiamento costruttivi e di collaborazione verso questi ragazzi che si trovano da soli all’interno di un rettangolo di gioco a ricevere offese e minacce ogni domenica. Questo è quello che io non riesco a comprendere, nel momento in cui trovi una squadra che cerca di avere un atteggiamento sportivo, non dico di premiarla perché le partite si vincono sul campo, ma almeno apprezzare la disponibilità, e non come è successo domenica, fischiare continuamente tutto contro solo perché noi non protestavamo. Questa mia dichiarazione vuole essere di monito (soprattutto per noi allenatori che siamo i primi responsabili di questo) a cercare di creare un rapporto di collaborazione amichevole tra arbitri e allenatori, cercando di trasmettere una cultura sportiva che possa permettere ai giudici di gara di arbitrare tranquillamente, e a noi allenatori e giocatori di accettare con rispetto le decisioni e le eventuali sconfitte. Oggi un’altra persona al mio posto sarebbe infuriata per aver perso due punti per colpa di un arbitraggio scandaloso, ma invece sono qui a chiedere a tutti gli addetti ai lavori di ricercare un rapporto di confronto e collaborazione con gli arbitri, anche riunendosi ogni tanto per scambiare punti di vista e regole comportamentali per continuare il nostro campionato con maggiore serenità, naturalmente la disponibilità dev’essere reciproca, quindi anche da parte degli arbitri mi aspetterei più dialogo e più confronti costruttivi, soprattutto con noi allenatori, che siamo i primi responsabili di quello che succede in campo. Inviterei tutti i miei colleghi (allenatori) magari del nostro girone, ad un incontro di dibattito e collaborazione. Infine, voglio ancora una volta ringraziare la gente e la società sportiva di Amaroni che, sempre con molta onestà e coerenza, dimostra cultura sportiva ammettendo a fine partita anche gli errori arbitrali sia da una parte, che dall’altra, con lucidità”.

Uff. stampa
Pol. Albi

ARTICOLI

La Pol. Di. Albi fa sul serio!

Mancano pochi giorni ormai all’inizio della nuova stagione della Polisportiva Albi 2.0 … sono stati tanti i cambiamenti della polisportiva , a partire dall’aspetto societario che si è allargato e irrobustito con l’inserimento di figure nuove e competenti utili a garantire maggiore forza e sostegno economico alla squadra considerando che alla base di una squadra è necessaria una società Seria e Presente.. infatti è stato avviato un percorso di marketing e sponsorizzazioni che ha permesso di apportare risorse economiche, nonché di idee e partecipazione alla programmazione della stagione.. approfittiamo per ringraziare gli sponsor che ci sostengono da anni e i nuovi che hanno creduto nel nostro progetto ( Bcc del catanzarese, comune di albi, Semeraro, Silanpepe, Osteria San Nicola, Corea arredamenti, Frustaci fiori e piante , Bar del Museo , Iorio autofficine , sicma srl, e tanti altri che anche in piccola parte hanno contribuito) [potresti targarli tutti] .. In merito all’aspetto tecnico, il Mister insieme al direttore sportivo Giancotti nei tre mesi di mercato hanno costruito e completato ( il ds ha dichiarato che il mercato della Pol. È chiuso sia in entrata che in uscita) una rosa di tutto rispetto che vorrà dire la sua in un campionato di seconda categoria che si preannuncia molto avvincente … Dopo la conferma di tutti i ragazzi della stagione scorsa ( ad esclusione di Belpanno giuseppe e Daniele Amelio che hanno dovuto lasciare per scelte personale) conclusa al 5 posto, sono stati aggiunti 4/5 uomini nei reparti mancanti di spessore ed esperienza che senz’altro alzano notevolmente il livello tecnico della squadra ( vedi Sasa Aiello, Mirante giuseppe, Francesco Franco , Franconeri Adolfo, Raffaele Romano, antonio Procopio) .. Per concludere , il mister si è affiancato di due figure professionali che sono un lusso per la categoria , il preparatore atletico Luciano Amelio e il preparatore dei portieri Rosario Garcea … In pratica non manca nulla, è tutto pronto per l’inizio di questa avventura che siamo convinti ci toglieremo belle soddisfazioni … il 12 settembre parte la preparazione , alle ore 16,30 presso il campo Sportivo di Taverna (causa lavori di ristrutturazione del campo sportivo di Albi saremo a Taverna fino a dicembre) , infatti cogliamo l’occasione per ringraziare le società sportive di taverna che ci hanno dato la disponibilità dell’impianto sportivo per gli allenamenti e le partite domenicali in casa ( Amatori taverna, Asd Taverna, Promosport Taverna).